La Storia della Famija | Statuto e Regolamenti | Le cariche attuali | Modalità di iscrizione | Foto Kulinarische Genuesse


 

     

    - Il Carlevé benéfich della Famija! (dall'11 Febbraio)

    - La china 'n Famija (26 Febbraio) - per info vedi la sezione 'vita in Famija'


     

     --------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

     

     Il Carlevé benéfich

     

    Partecipano le maschere Lasagnon, Ciuciabarlèt e la Quaresima con le Matòte, i personaggi dei borghi albesi, il gruppo folkloristico i “Balerin ëd l’era”, Monsù Plaireu e Madama Sarda di Mussotto, la Masca Toribia di Piobesi d’Alba e Ciaciarèt di Corneliano, accompagnati dal Grop folkloristich dla Morëtta osserveranno il seguente programma:

     

    Sabato 11 febbraio 2017

    mattino ore 10.00 – Ritrovo in piazza Monsignor Grassi per la visita al vescovo Marco Brunetti

    a seguire – Visita ai Vigili del fuoco del distaccamento di Alba

    pomeriggio ore 15.00 – Ritrovo con canti e musica in piazza Risorgimento, a seguire l’incontro con il

    signor sindaco Maurizio Marello (intervista “semiseria e scherzosa” con interpretazione

    a sorpresa delle maschere).

     

    Le visite

    Sabato 18 febbraio ore 15.00 – Istituto “Ottolenghi” di Alba, Mussotto

    Domenica 19 febbraio ore 15.00 – Istituto “Cottolengo” (Piccola casa della Divina Provvidenza) di Alba

    Mercoledì 22 febbraio ore 16.00 – Centro di riabilitazione “Ferrero” di Alba

     

     

     

 

 

 


Via Pietrino Belli, 6 – 12051 Alba – Tel. e Fax 0173 441742 – E-Mail: info@famijaalbeisa.it

 

Cod. fisc. e p. iVA 00402830046 – R.E.A. C.C.I.A.A. CN 228343